lunedì, agosto 27, 2012

Alici fritte con panure aromatica

Io adoro le alici fritte,  per me sono come le ciliegie, una tira l'altra!
E ne avevo voglia già da un po', tanto che qualche tempo fa, in occasione di una serata a Livorno, appena le ho viste sul menù della festa le ho ordinate: una delusione!
Perchè per me non vanno infarinate e fritte intere, come una paranza, bensì, pulite ben bene, aperte a libretto, panate e fritte. In questo modo diventano belle croccanti e saporite. Inoltre il sapore deciso delle alici si sposa a perfezione con una panatura un po' più ricca ed aromatica.
Per cui, quando qualche giorno fa le ho viste al banco del pescivendolo, non ho resistito e le ho comprate per farle fritte come dico io!
Le operazioni di pulizia sono state un po' noiose, bisogna privarle delle teste, aprirle, diliscarle e sciacquarle con cura, quindi asciugarle e panarle ma il risultato, ragazzi, mi ha ricompensato ampiamente di ogni fatica!!!

Tempo di preparazione:
20 minuti (senza i tempi di pulitura)

Ingredienti per 2 persone:
alici a volontà
pane secco
semi di sesamo
pomodorini secchi non ammollati
parmigiano reggiano

In un mixer tritare il pane secco, già ridotto in piccoli pezzi, insieme a qualche pomodorino secco e ad un cucchiaio di parmigiano grattugiato in modo da ottenere una panatura piuttosto grossolana (occhio che il pane secco è durissimo e quindi va ridotto in pezzi piccoli prima di frullarlo, altrimenti decreterete la morte del mixer!). Aggiungere alla panatura così ottenuta qualche seme di sesamo.
In alternativa usare il pane già grattato, sempre  mescolandolo con il parmigiano, il sesamo e i pomodorini tritati, però la consistenza della panure fatta in casa è decisamente più grossolana e le alici diventeranno più croccanti.
Passare le alici, pulite, sciacquate e asciugate nella panure e friggerle in olio bollente finchè non saranno croccanti. Scolarle via via che sono cotte e metterle ad asciugare su carta da pane o su carta da cucina.
Servire calde con un'insalatina mista e uno spicchio di limone.
Anche se secondo me il limone nel pesce ne ammazza il sapore e non lo spremerò mai sopra a una frittura!

P.S. Con questa ricetta partecipo alla bellissima iniziativa "Un'acciuga al giorno" di Poveri Ma Belli E Buoni



18 commenti:

  1. Fantastiche! Brava brava brava :)

    RispondiElimina
  2. io le faccio con il peperoncino tritato... prova, sono una bomba!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buoneeeee, si, la prossima volta le provo come dici te! Baci Aldo!!

      Elimina
  3. con questa impanatura devono essere di un buono!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, provale, sentirai che spettacolo, noi non riuscivamo più a smettere di mangiarle! Poi fammi sapere e....grazie della visita!

      Elimina
  4. ...meraviglioso piatto!!!!!
    Bravissima!!!!!
    Un bacione!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lory. Un bacione anche a te!! :)

      Elimina
  5. ti dico una cosa: a me le alici non piacciono...ma immaginare queste fresche, pulite e fritte mi ha fatto venire fame *____*
    Bravissima amica mia!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela....ti ho pensato oggi, chissà come è andato il tuo rientro?!? :)

      Elimina
    2. Traumatico...silenzioso...per fortuna non siamo rientrati tutti e la mia scrivania era abbastanza isolata perché non avevo volgia di far grandi chiacchiere. ma è andata :)) sei davvero carina ^^

      Elimina
    3. No, è che ti capisco, anche per me è un grosso trauma il rientro...anzi, è un grosso trauma ogni giorno!!!!

      Elimina
  6. Ciao Roberta! Innanzitutto complimentoni per il blog e per le ricette...ne ho scorte alcune e mi piacciono da matti. Ti seguo con piacere!
    E abbiamo anche la stessa idea sulle alici, aperte, pulite, impanate e fritte.
    La morte loro:)
    Anche se pulirle è sempre una TRAGEDIA!:D
    Un abbraccio, e passa a trovarmi quando vuoi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Margò! Certo che passo a trovarti, con piacere! A presto :)

      Elimina
  7. MMM....queste non sono nuove al mio pancino!Buonissime..direi che una ne tira altre 5 o 6 per volta!Brava Robi!!!!(V&B)

    RispondiElimina
  8. idea bellina bellina bellina!! grazie! magari metti il banner o nel post o nel blog?
    grazie
    Cristina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio scusa, provvedo subito!! Grazie Cristina, a presto :)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...