venerdì, ottobre 18, 2013

I bocconcini di riso alla zucca con Gruyére per Swiss Cheese Parade 2013

Chi come me ha aderito entusiasticamente alla chiamata di Teresa sa di cosa sto parlando.

L'attesa del pacco, l'arrivo dello stesso, la frenesia dell'apertura, i meravigliosi formaggi svizzeri, e la voglia immediata e irrefrenabile di mettersi all'opera.

Primo step, doveroso, assaggiare le materie prime. 
Secondo step, riassaggiare per capire meglio.
Terzo step, assaggiare nuovamente per essere proprio sicuri sicuri.
Quarto step, rendersi conto che questi formaggi sono una vera droga e che se non si passa senza indugi ai fornelli finiranno senza ombra di dubbio nel giro di un battibaleno.

All'opera dunque, e che street food sia!




Tempo occorrente:
60 minuti più qualche ora per il riposo

Ingredienti per 2 persone:
150 gr. di riso Originario
200 gr. di zucca decorticata
un cipollotto fresco
formaggio Gruyére a dadini
un uovo intero
una manciata di Parmigiano Reggiano grattugiato
un pizzico di noce moscata
pane grattato
due manciate di semi di zucca non salati
sale e pepe q.b.
10 gr. di burro
olio extravergine di oliva

Portare ad ebollizione l'acqua per la cottura del riso.
Intanto in una padella abbastanza grande far appassire il cipollotto tritato on un cucchiaio d'olio, quindi unire la zucca tagliata a dadini. Lasciarla insaporire un paio di minuti a fiamma vivace, quindi salare, pepare se piace, spolverare con un poco di noce moscata e portare a cottura aggiungendo, se necessario, un filo d'acqua. Frullare quindi la zucca fino ad ottenere una crema omogenea ma non troppo liquida.

Lessare intanto il riso in acqua bollente salata e scolarlo al dente, quindi trasferirlo nella padella con la crema di zucca e lasciarlo insaporire un paio di minuti. Spegnere la fiamma ed unire il burro, il parmigiano e l'uovo intero, mescolando accuratamente.
Lasciar raffreddare e riposare il riso alla zucca per qualche ora.

Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 220°.
Con le mani umide prelevare di volta in volta la quantità di riso necessaria per creare un bocconcino, inserirvi nel cuore un cubetto di Gruyére e modellarlo compattandolo con le mani. 
Tritare grossolanamente i semi di zucca ed unirli al pane grattato, quindi rotolare nella panatura così ottenuta i bocconcini di riso alla zucca. Disporli quindi su una placca foderata con carta da forno, irrorare con un filo d'olio e lasciar dorare in forno per dieci-quindici minuti.

Naturalmente i bocconcini potrebbero anche essere fritti, ma in quel caso suggerirei di procedere passandoli prima in un uovo sbattuto, poi nella panatura e infine.....in padella :)


Con questa ricetta partecipo al contest Swiss Cheese Parade 2013
 di Peperoni e Patate in collaborazione con Formaggi dalla Svizzera







65 commenti:

  1. verissimo cara! Questi formaggi sono una vera droga e il problema è che rischiamo che finiscano prima che facciamo le ricette e foto!
    ottimi questi tuoi bocconcini tesoro mio!! la zucca per me è un ingrediente che amo nei ripieni perchè dà quel tocco quasi dolciastro e io amo il dolce nel salato!!^_^
    <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto Vaty, se non mi fermavo li finivo!!!! :)
      Ti abbraccio!!!

      Elimina
  2. Hai ragionissima Roby, mazza che buoni sti formaggi!!!! e le tue polpettine, ne vogliamo parlare....io mi ci farei male con un bocconcino del genere!!!! Un connubio di sapori indescrivibile. Bacioni cara amica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, Ema, io ero da te a leggere la tua....belline!!! ♥

      Elimina
  3. I miei sono da mamma.. vado domani a prenderli e non vdo l'ora.. sto ideando qualcosa nella mia testa!! Invece ottima e sfiziosa la tua proposta!!!!! buoni davvero... baci e buon w.e. :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che aspetti ad andarli a prendere....filaaaaaaaaaa :)

      Elimina
  4. Ciao Roberta.
    che buoni i tuoi bocconcini con la bandierina svizzera. Io adoro il formaggio svizzero, da piccola ne mangiavo a tonnellate anche perchè dove abitavo io era il più venduto.
    In bocca al lupo per il contest ;)
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me invece è stata un'autentica scoperta....non so come farò quando sarà finito :)

      Elimina
  5. Roby, che meraviglia questo street food! Amo la zucca abbinata al formaggio poi.. super!
    A presto, Michela

    RispondiElimina
  6. fameeeeeee :)! questi formaggi sono speciali..avevo avuto il piacere di assaggiarli già l'anno scorso..e quando è uscito il contest, nonostante fossi piena fin sui capelli di lavoro, ho subito aderito!! NOn potevo di certo farmi sfuggire 3kg di formaggio di qualità elevatissima!!!

    Sto rimuginando ancora su cosa presentare cn questi formaggi!! Tu hai avuto una bellissima idea!
    Vedo che la zucca ultimamente ti ispira :)! Brava amica!
    Buon w.e.

    RispondiElimina
  7. Ma sono troppo carini e geniali!! Brava davvero Roby! Mi sto immaginando un piv pic in una delle famose ottobrate romane (giornate di sole splendente)!!!
    Io mon ho fatto in tempo a iscrivermi al contest ma vado a comprarmi ilformaggio e me lo pappo!!!!

    RispondiElimina
  8. E vai Roby !!!! Che buoni i tuoi bocconcini ! Per me hai già vinto :) Hai centrato in pieno il mio gusto. Con un cartoccio dei tuoi tra le mani, sarei proprio felice :)
    Ti abbraccio forte forte :*

    RispondiElimina
  9. buoni questi bocconcini!!! e condivido tutti gli ''inevitabili'' step :-) io ho finito ora di fare le foto alla prima ricetta e all'alba delle 15:30 ho ripranzato...e dì la verità: quanti bocconcini hai mangiato con la scusa che dovevi trovare quelli perfetti per la foto? non lasciarmi sola a sentirmi in colpa!

    RispondiElimina
  10. Questi formaggi mi stanno rovinando.....sto TEDESCO ha incantato anche te vedo tesoro mio!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. Son di parte vero?! Però io al Gruyère non so proprio resistere... Pane e Gruyère era la merenda che ci dava la nonna quando io e mia sorella andavamo a trovarla. :) Ti abbraccio

    RispondiElimina
  12. Roby, riconosco assolutamente tutti gli step, io sono al quarto...nel week end devo darmi da fare!
    Questi bocconcini invitano parecchio!
    Un bacio,
    Cri

    RispondiElimina
  13. Complimenti per la scelta Roby mi ricordano vagamente i miei arancini....Mmmm che favola! mi piacciono gli ingredienti tantissimo e di sicuro sono saporiti!
    Complimenti e in bocca al lupo :)
    Z&C

    RispondiElimina
  14. Bocconcini...sbavv...zucca...sbav...FORMAGGIO super sbavvvvv! Ho allagato la scrivania! E ora che ho pulito posso scriverti dicendo che le tue polpettine/bocconcini ♥ sono adorabili! E ci credo che quei formaggi si fanno mangiare anche da soli...un bacione tesoro mio!

    RispondiElimina
  15. Vedo che sei anche tu dispersa in una orgia di formaggi svizzeri e street food. E, secondo te, a me che sono siciliana le crocchette di riso possono non piacere? e la zucca che adoro? e i semi croccanti? Ho finito... vado a riassaggiare i formaggi....Un abbraccio, Ada

    RispondiElimina
  16. Che ricettina sfiziosa Roby, hai avuto un' idea fantastica per il contest.Bravissima stella. Buon w.e.

    RispondiElimina
  17. Roberta mi ritrovo in tutti i tuoi step ;-)
    Le tue crocchette di riso con zucca mi piacciono tantissimo, comunque possiamo aprirci una bella friggitoria con tutte le varietà di polpette che sono uscite oggi fuori.
    Un abbraccio e buon w.e. pieno di belle sorprese

    RispondiElimina
  18. E ma che ricettina Roby!!! Questo blog sta diventando sempre più bello sai? :***

    RispondiElimina
  19. Che buoni che devono essere! E non c'è nemmeno bisogno di friggerli... Non vedo l'ora di provarli! :-)
    Ciao,
    Alice

    RispondiElimina
  20. Sei di Grosseto...mica poi così lontano!! I cachi sul mare non si trovano?? M dispiace aver perso questo contest...vedo grandi ricette in giro e la tua mi sembra un'ottima interpretazione anche per sfruttare la zucca in modo differente e forse più appetibile anche per i miei piccoli! Un bacio cri

    RispondiElimina
  21. Meravigliosi i bocconcini!!! Fanno proprio gola sai??
    Bravissima!!! In bocca al lupo per il contest tesoro!!
    Un bacione!!

    RispondiElimina
  22. What a fabulous recipe! Swiss cheese is one of my favorites!

    RispondiElimina
  23. Buonissime polpettine-crocchettine. Amo la zucca gialla e il formaggio, il riso pure... La tua ricetta si aggiunge alla mia lista (infinita) di manicaretti da provare. Ti mando un bacio.

    RispondiElimina
  24. ciao roberta.bellissima foto come al solito e bella idea le tue polpettine con la zucca.volevo dirti che ho appena pubblicato una ricetta speciale (per il contest di vaty), dove ho usato lo zafferano che mi hai regalato.È buonissimo!grazie ancora.
    valentina

    RispondiElimina
  25. E meno male che ti sei fermata in tempo, che se te li finivi tutti i formaggi non potevi preparare questi sfiziosissimi bocconcini! :)
    Un bacione Roby!

    RispondiElimina
  26. Eppure ero convinta di averti scritto qua sotto....
    All'inizio stavo quasi dubitando che ce l'avresti fatta a tenerne un po per la ricetta! Ahahahahaha!!
    :-) Io non so se sarei riuscita!!

    RispondiElimina
  27. Cocca, mi ero persa questa delizia... potrai perdonarmi? Ti bascio!!!

    RispondiElimina
  28. che bella idea riso, zucca e formaggio immagino il profumo

    RispondiElimina
  29. questo abbinamento di gusto mi piace un sacco,

    RispondiElimina
  30. Sono una vera tentazione questi formaggi in frigorifero e ti garantisco che li ho dovuti slavare dai miei raid al frigo all'ora dell'aperitivo.
    Mi piace l'idea di unire zucca e il gruyér. Sai che ti dico? farò una raccolta di tante idee venute fuori da questo concorso...i miei aperitivi avranno un balzo di qualità ;-).
    Bacio e buon fine settimana!

    RispondiElimina
  31. I formaggi come sai, sono una droga anche per me e lo diventeranno presto anche questi bocconcini... squisiti tesoro.... zucca-riso-formaggio è un must che adoro... preparato solo questa settimana in 2 versioni diverse... non vedo l'ora di provarli... in bocca al lupo e un abbraccio grandissimo gioia :*

    RispondiElimina
  32. Eccomi qui amica!!!
    Ma ci sei anche tu allora a sfornare leccornie con formaggio svizzero!!
    Buonissimi questi bocconcini, mi piacciono tanto..la zucca ci sta benissimo lì dentro!!
    Bravo il mio semino!!!
    <3 Roby

    RispondiElimina
  33. buonissimi questi bocconcini mi piace tantissimo l'utilizzo della zucca !!!! un abbraccio...

    RispondiElimina
  34. Mi stavo perdendo questi bocconcini di riso, fantastici e senza glutine ;-) ciao

    RispondiElimina
  35. no.. ma... che meraviglia!! Dio mio, potrei veramente mangiarne a quintali..
    sfiziosissimi
    bravissima cara

    RispondiElimina
  36. anch'io avrei fatto come te: assaggiare, riassaggiare e ancora per essere sicuri. bisogna essere sicuri su queste cose.... l'unico problema poteva essere il fatto che ti poteva non rimanere il formaggio per fare questi spettacolari bocconcini di riso da passeggio!
    grande Robi! ma i traslochi sono finiti?
    baci
    Sandra

    RispondiElimina
  37. ci manchi stop.
    quando ritorni? stop.
    MI MANCHI!!!!!



    RispondiElimina
  38. capita che tu a quest'ora di notte mi abbia fatto venire davvero fame! Ed ora che si fa?! ;)
    Bravissimissima!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  39. Stellina dove sei finita!!!!?????

    Un abbraccio
    monica

    RispondiElimina
  40. una bella idea un ottimo finger food

    RispondiElimina
  41. Passo ogni tanto a trovarti, tutto bene? Spero di rileggerti presto ;)

    RispondiElimina
  42. Torni? Quando torni?:) C, xoxo.

    RispondiElimina
  43. ciao roberta, spero tutto bene.vedo che è da un mese che non scrivi più niente e mi sembra così strano...

    RispondiElimina
  44. Finito il concorso mi faccio un giro per vedere cosa avete combinato, siete state tutte brave e tutte creative, io se dovessi essere a passeggio un cartoccio di queste crocchette alla zucca calde calde me lo comprerei!

    RispondiElimina
  45. eccolaaaaaaa! eccomiiiii! ommiodio quanto ti ho pensata..e quanto sono stata via??? periodo senza parole....ma sono tornata!ti stringo e ti bacio e mi fai sempre sorridere e sei troooopppo forte cazzarola..ti voglio bene! per quanto riguarda queste meraviglie..non ho parole! ti bacio forte amica mia!

    RispondiElimina
  46. ma dove sei finita? tornaaaaaaaa

    RispondiElimina
  47. Ciao Roberta, tutto bene? Ti mando un abbraccio grande!!!

    RispondiElimina
  48. Roberta ciao! Che bocconcini goduriosi, ne mangerei a quintalate...
    Mi sono unita ai tuoi followers.
    Un bacio e a presto!

    RispondiElimina
  49. Comunque tu qui mi manchi, ecco, te lo dovevo dire <3 Quindi torna presto! <3 Un abbraccio, amicaaaaa :**

    RispondiElimina
  50. Ciao, abbiamo trasferito il nostro blog, ti va di seguirci su gfc? Ovviamente ricambiamo!
    www.sevacolazione.blogspot.it
    S&V

    RispondiElimina
  51. Roby, non ci sei più?!!!!!!!!!! Beh, io ti lascio i miei auguri di buon Natale e un bacio

    RispondiElimina
  52. Tesoro...ma dove sei finita!!!!
    Ti lascio i nostri auguri di un felicissimo Santo Natale....

    Un bacione da tutta la famiglia Fotocibiamo
    monica

    RispondiElimina
  53. ti lascio gli auguri di buon anno 2014

    RispondiElimina
  54. Auguri per una felice Epifania e per anno ricco di sole buone notizie... BUON 2014 :* <3

    RispondiElimina
  55. ciao Roby cara, buon anno!!! E tanti cari auguri per tutto! Un abbraccio mega : )

    RispondiElimina
  56. Roby ritorna!!!!!!! Ti faccio tantissimi auguri cara, spero tutto bene!

    RispondiElimina
  57. Fantastici!
    unospicchiodimelone!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...