mercoledì, agosto 22, 2012

Composta di buccia di cocomero e zenzero al rum

Una quindicina di giorni fa sono andata a cena fuori in un noto locale della mia zona per far degustare a degli amici milanesi i piatti tipici della cucina maremmana. Tra le altre cose, per lo più squisite, ci hanno portato alcuni formaggi locali serviti con una misteriosa composta che si è rivelata essere fatta di scorze di cocomero......stupore e meraviglia!!
Vabbè, poi tra una cosa e l'altra mi è passata di mente finchè l'altro giorno, sfogliando la mia solita bibbia della conservazione ("Conservare frutta e verdura" di S. Franconeri e W. Pedrotti, edito da Giunti Demetra), alla ricerca di un po' di ideuzze sfiziose, mi sono imbattuta nella ricetta, che prevedeva l'uso della vaniglia e del brandy.
Beh, sia mai che io la prenda e la rifaccia pari pari! La vaniglia mi stucca, così ho deciso di sostituirla con un più frizzante zenzero, il brandy non lo avevo, e così l'ho sostituito con un po' di rum, il risultato è stato ottimo e ve lo propongo.

Tempo di preparazione:
un'ora circa

Ingredienti:
1 kg. di scorza di anguria
(privata sia della parte rossa che di quella verde)
250 gr. di zucchero di canna grezzo
un limone
zenzero in polvere
una tazzina di rum scuro

Ridurre la parte bianca della scorza del cocomero in piccola dadolata e metterla a cuocere in una pentola antiaderente, a fiamma bassa e coperta, insieme allo zucchero, al succo spremuto e filtrato del limone e a un paio di cucchiaini di zenzero in polvere. Lasciar cuocere per circa quaranta minuti e comunque finchè la scorza non si sia ammorbidita però senza sfarsi. Irrorare con il rum, lasciarlo evaporare e versare la composta, ancora bollente, nei barattolini lavati accuratamente con acqua calda e asciugati. Tappare i barattoli con i tappi nuovi, anch'essi ben lavati e asciugati, capovolgere e lasciar raffreddare a testa in giù. Dopo il raffreddamento conservare in luogo fresco e buio, accertandosi che nei tappi si sia formata la conchetta che indica che si è formato il sottovuoto. In caso contrario sostituire il tappo e far bollire il barattolo, avolto in uno straccio e completamente immerso nell'acqua, per circa 15 minuti per sterilizzare.
Servire con formaggi freschi o stagionati.

7 commenti:

  1. Te sei una donna da sposare ^_^

    RispondiElimina
  2. Sono d'accordo con Michela: saresti da sposare!!!:O)
    Bellissima la composta di bucchia di cocomero!
    Sono alla quarta prova di dimostrazione che nn sn un robot: le parolline di controllo sono veramente una "palla", non è meglio approvare i commenti prima di pubblicarli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio, scusa, non ci pensavo! Vado subito a cambiare le impostazioni!! E grazie per i complimenti!! :)

      Elimina
  3. Ciao!! Piacere di conoscerti!!!
    Mi sono unita ai tuoi sostenitori e.. complimenti per questa ricetta originalissima!! Mi piace!!!
    Un abbraccio e a presto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Piacere mio! Grazie di esserti unita, io ti seguo da un po' e il tuo blog mi piace davvero un sacco!!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...